Sull’ Aeroporto delle Marche la Regione Marche e il Presidente Luca Ceriscioli hanno fatto davvero un buon lavoro. Da Parlamentare questo è stato un tema sul quale molto mi sono impegnato negli scorsi anni. Perché parliamo non di un capriccio o di un vezzo ma di una necessità, un’infrastruttura molto importante per lo sviluppo.

È stata fatta pulizia, prima. Si è risanato, poi. Un grazie va anche ai lavoratori che hanno fatto sacrifici, certo, ma che hanno dato contributo importante, anch’esso decisivo.

L’Assemblea dei soci di Aerdorica ha dato il nullaosta all’ingresso del partner privato vincitore dell’appalto pubblico con il versamento di 15 milioni di euro. Ora bisogna attendere l’autorizzazione della Commissione europea alla ricapitalizzazione da 25 milioni di euro da parte della Regione Marche (attuale socio di maggioranza con oltre l’80% delle quote), e l’approvazione da parte dei creditori del piano concordatario.



Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

X